Annunci

[Libri censurati] La fattoria degli animali di George Orwell

Buona domenica lettrici e lettori, inauguriamo oggi una nuova rubrica: libri censurati. Vedremo insieme i libri che sono stati censurati, banditi e revisionati e le motivazioni che hanno portato a queste scelte o a qualche problemino per gli scrittori.

Come primo libro ho scelto La fattoria degli animali di George Orwell.

Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni animali sono più uguali degli altri. Stanchi dei soprusi, gli animali di una fattoria decidono di ribellarsi agli umani e, cacciato il proprietario, danno vita a un nuovo ordine fondato sull’uguaglianza. Ben presto, però, emerge tra loro una nuova classe di burocrati, i maiali, che con astuzia, cupidigia e prepotenza si impongono sugli altri animali. L’acuta satira orwelliana contro il totalitarismo è unita in questo apologo a una felicità inventiva e a un’energia stilistica che pongono “La fattoria degli animali” tra le opere più celebri della narrativa del Novecento.

CENSURA

Orwell scrisse questo libro durante la sua esperienza nella guerra civile. Fu spedito a molti editori, ma ricevette solo risposte negative. Trattando temi di attualità con chiari riferimenti all’Unione Sovietica, negli ambienti della sinistra britannica di quel tempo trattavano Orwell con ostilità. Il motivo è semplice: essendo stato scritto nel 1944, all’epoca Inghilterra e Russia erano alleati contro i tedeschi e, quindi, è stato visto come una specie di tradimento.

Nei paesi dell’est è stato vietato fino al 1989, quando ci fu il crollo del comunismo.

PUBBLICAZIONE

Orwell riuscì a vedere pubblicata la sua opera solo dopo la fine del conflitto, esattamente nell’agosto del 1945; in Italia, invece, fu pubblicato per la prima volta nel 1947 dalla casa editrice Mondadori.

Ho letto questo romanzo parecchi anni fa, e ricordo che mi era piaciuto molto. Sono curiosa di sapere se, con un’età diversa di quando l’ho letto la prima volta, mi possa far riflettere maggiormente e possa suscitare in me sensazioni diverse. E voi, lo avete letto? Cosa ne pensate?

Annunci
Piaciuto l'articolo? Condividilo!

2 Replies on “[Libri censurati] La fattoria degli animali di George Orwell

  1. L’ho letto quando ero alla medie, mi era piaciuto ma non credo di averlo capito davvero! Probabilmente ero troppo piccola, come te anche io dovrei rileggerlo per capire la differenza 😊 bella rubrica quella dei libri censurati!

Rispondi a illettorecurioso Annulla risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: