[TBR DI MARZO]

Buon pomeriggio, lettrici e lettori! Quante letture avete concluso a febbraio? Sono state piacevoli? Io ho letto 3 libri, ma uno non mi è piaciuto. Potete trovare le recensioni sul blog.

Oggi vi voglio presentare la TBR di marzo: ho scelto di tenere anche i tre libri che non sono riuscita a leggere di quella di febbraio.

Voi avete una vostra TBR o scegliete al momento i libri da leggere? Sempre collaborazioni permettendo, questi sono i titoli che ho scelto:

Jay Asher – Tredici | Luca Bianchini – Io che amo solo te | Eloisa James – Paris in love (Potete trovare la trama di questi libri cliccando QUI)

Anna Bell | Non ditelo allo sposo | Tre60 | € 9,90 | Pag. 320

Penny ha sempre avuto le idee chiare sul proprio matrimonio: una cerimonia da favola, un vestito da sogno e una festa indimenticabile. Ha previsto ogni cosa, fino all’ultimo dettaglio, e da anni mette da parte i suoi risparmi per non farsi mancare nulla nel giorno più importante. Ma quando finalmente arriva la proposta di Mark, il suo sogno si sgretola di fronte alla realtà del suo estratto conto: i risparmi di una vita non ci sono più! Forse giocare a bingo online non era soltanto un innocuo passatempo… Dopo tutto quello che ha pianificato per la cerimonia, non le resta che una strada da percorrere: mantenere il segreto e organizzare, in tempi da record e senza il becco di un quattrino, un matrimonio da urlo.

Anna Premoli | Ti prego lasciati odiare | Newton Compton | € 5,90 | Pag. 320

Jennifer e Ian si conoscono da sette anni e gli ultimi cinque li hanno passati a farsi la guerra. A capo di due diverse squadre nella stessa banca d’affari, tra di loro la competizione è altissima e i colpi bassi e le scorrettezze non si contano. Si detestano, non si sopportano, e non fanno altro che mettersi i bastoni fra le ruote. Finché un giorno, per caso, i due sono costretti a lavorare a uno stesso progetto: la gestione dei capitali di un facoltoso e nobile cliente. E così si ritrovano a passare molto del loro tempo insieme, anche oltre l’orario d’ufficio. Ma Ian è lo scapolo più affascinante, ricco e ambito di tutta Londra e le sue accompagnatrici non passano mai inosservate: basta un’innocente serata trascorsa a uno stesso tavolo perché lui e Jennifer finiscano sulle pagine di gossip di un giornale scandalistico. Lei è furiosa: come possono averla associata a un borioso, classista e pallone gonfiato come Ian? Lui è divertito, ma soprattutto sorpreso: le foto con Jenny hanno scoraggiato tutte le sue assillanti corteggiatrici. E allora si lancia in una proposta indecente: le darà carta bianca col facoltoso cliente se lei accetterà di fingersi la sua fidanzata. Sfida accettata e inizio del gioco! Ma ben presto portare avanti quello che per Jenny sembrava un semplice accordo di affari si rivela più complicato del previsto.

Piaciuto l'articolo? Condividilo!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: