Annunci
[RECENSIONE] Cinque canzoni e una Bonus Track di Claudio Chiavari

[RECENSIONE] Cinque canzoni e una Bonus Track di Claudio Chiavari

Possiamo costruire tutte le storie più belle del mondo, ma la più bella che possiamo scrivere è la storia della nostra vita.

Claudio Chiavari | Cinque canzoni e una Bonus Track | Intermedia Edizioni | € 10,00 | Pag. 87

Ci sono canzoni che arrivano inaspettatamente nella tua vita e ti rimangono dentro per sempre. Ci sono canzoni che vivi da protagonista perché le loro parole coincidono con le tue avventure e sventure. Beatrice e Paolo sono l’esempio di come la musica può raccontare storie di gente comune, di ragazzi e ragazze della porta accanto. È una generazione che si racconta tramite la musica che ha vissuto. E non sono soli…

LA MIA OPINIONE

Quante volte, ascoltando una canzone, ci siamo riconosciuti nelle parole che la componevano? Quante volte abbiamo pensato “Sembra che questa canzone parli proprio di me!“?

Cinque canzoni e una Bonus Track ci accompagna nella vita di Paolo e Beatrice: lui lo conosciamo quando è un quattordicenne che gira per le vie del quartieri, con alcuni amici, mentre canta qualche strofa di Adeste Fideles; lei la conosciamo a trent’anni, già sposata e certa di avere tutto ciò che desidera.

Tra una canzone e un’altra, assistiamo al cambiamento dei due protagonisti, alla loro ribellione nei confronti di una vita che non vedevano più come la loro.

Perché, quando ti ribelli, lo fai esplodendo in maniera molto evidente o, al contrario, nascondendoti dentro te stesso per paura di essere giudicato.

Claudio Chiavari, con uno stile diretto, rende i personaggi reali e riesce a farti empatizzare con loro fin da subito.

Un libro corto, ma capace di riportare a galla un passato che tanto passato non è. Frasi scelte in modo preciso, studiato mi verrebbe da dire, che ti fanno riflettere, che ti fanno scavare nella memoria. Ho amato il prologo, un Elogio alla penna: trasmette tutto l’amore e tutta la gratitudine di cui una persona è capace. L’ho amato per la sua originalità e per la sua trasparenza! Ma non potevo aspettarmi diversamente: un libro originale come questo non poteva far altro che stupirmi. Spero che l’autore abbia altri diari a cui dar vita e che voglia condividere con noi lettori!

Prodotto fornito da Claudio Chiavari

Link Amazon: https://amzn.to/2KWO4Ow

Annunci
Piaciuto l'articolo? Condividilo!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: