Annunci
[RECENSIONE] La suocera sul petto e altre storie vere di Alessio Biondino

[RECENSIONE] La suocera sul petto e altre storie vere di Alessio Biondino

«Ho un senso di oppressione al torace. Faccio fatica a respirare.»
«Oppressione? Intende come una pesantezza?»
«Sì. Come se ci fosse mia suocera seduta sopra. Dice che è grave?»

Alessio Biondino | La suocera sul petto e altre storie vere | Ianieri Edizioni | € 13,50 | Pag. 107

“La suocera sul petto e altre storie vere” è un album di vicende realmente accadute, che hanno ispirato il racconto di quegli attimi di ordinaria quotidianità in cui c’è bisogno immediato di una mano tesa. La suocera sul petto è l’insolita metafora della vita, di ciò che da un momento all’altro può renderla assai complicata o metterla a rischio: con leggerezza e ironia, Biondino narra quelle situazioni in cui la solidarietà si ritrova, naturalmente, a sgorgare. Un libro delicato e profondo, che ricorda a tutti – con un sorriso realista – la fragilità della condizione umana, da cui nessuno può prescindere, ma che è comunque, sempre, occasione di incontro e di scoperta.

LA MIA OPINIONE

La suocera sul petto e altre storie vere è un libro in cui l’autore, infermiere di professione, riporta delle vicende accadute realmente. In questi racconti, sei in tutto, c’è di tutto: amore, solidarietà, sofferenza, vita, aiuto.

Alcuni sono divertenti e altri, invece, più dolorosi ma, alla fine di ognuno di essi, il lettore si ritrova a riflettere su quanto la vita sia imprevedibile e su quanto possa cambiare nel giro di qualche secondo. 

Il libro è breve e, complici le emozioni, le situazioni divertenti, alcune addirittura esilaranti e una scrittura lineare, scorre molto velocemente. Ho riso molto, specialmente con due racconti in particolare, mi sono sentita coinvolta e interessata nel capire e nello scoprire come si sarebbero svolte le vicende.

Ho accettato questa collaborazione perché il titolo, usato come metafora della vita, mi ha subito incuriosita e la copertina mi ha fatta sorridere molto. Sono contenta di averlo fatto perché, oltre a essere venuta a conoscenza di alcune storie realmente accadute che mi hanno tenuto compagnia; mi sono sentita come se facessi parte di quei momenti, come se mi trovassi lì nel momento esatto in cui accadevano delle situazioni.

Se vi piacciono i racconti di vita vera, reale, questo è sicuramente il libro che fa per voi. Piccolo, breve, ma intenso.

Prodotto fornito da Alessio Biondino

Link Amazon cartaceo: https://amzn.to/2Y22wb0

Link Amazon eBook: https://amzn.to/2XNbDkC

Annunci
Piaciuto l'articolo? Condividilo!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: