Annunci

[RECENSIONE] Il gioco della vita di Mazo de la Roche

Quando la calma e la disciplina della notte ebbero placato la turbolenta Jalna, l’antica dimora sembrò rannicchiarsi al riparo dal tetto come un vecchio sotto le coperte. La casa parve raggomitolarsi, chiudendosi in se stessa. Annodò i nastri del berretto da notte sotto il mento – il porticato sporgente – borbottando qualcosa come «e ora…

Annunci

Continue reading

Piaciuto l'articolo? Condividilo!