WRAP UP: Cosa ho letto a gennaio, febbraio e marzo?

WRAP UP: Cosa ho letto a gennaio, febbraio e marzo?

Ho deciso di fare, qui sul blog, il riepilogo delle letture fatte, ogni tre mesi. Sul mio profilo Instagram, invece, potrete trovarlo l’ultimo giorno di ogni mese.

Quindi, ricapitolando, cosa ho letto questi primi tre mesi del 2020?

GENNAIO

Il colore dell’inganno di Alessandro Sola | Voto: 1/5 | Recensione

Memorie di una donna medico di Nawal al-Sa’dawi | Voto: 5/5 | Recensione

Dante e la tartaruga di Vincenzo Spinelli | Voto: 3/5 | Recensione

Ventiquattro di Valentina Bardi | Voto: 4/5 | Recensione

Cuorebomba di Dario Levantino | Voto: 5/5 | Recensione

Nata da sola, cresciuta con te di Marianna Zinna | Voto: 4/5 | Recensione

Dieci piccoli indiani di Agatha Christie | Voto: 5/5 | Recensione

Fratelli di Simone Marcuzzi | Voto: 4/5 | Recensione

Una volta è abbastanza di Giulia Ciarapica | Voto: 5/5 | Recensione

FEBBRAIO

#leggera come una piuma – Il mondo di Bea di Sara Fiorentino | Voto: 5/5 | Recensione

Le formiche festanti di Pinar Selek | Voto: 4/5 | Recensione

Caduta dalle nuvole di Violaine Bérot | Voto: 5/5 | Recensione

Next stop Anagnina di Meri Jo | Voto: 2.5/5
Il dubbio di Signora Morte e altri racconti di Francesco Loretucci | Voto: 1/5
Post su Instagram

È un problema di Agatha Christie | Voto: 5/5 | Post su Instagram

Il Ninja – Ti aspetto dove il tempo si è fermato di Stefania Panetta | Voto: 3.5/5 | Recensione

La ragazza con la macchina da scrivere di Desy Icardi | Voto: 4.5/5 | Recensione

MARZO

Nel corridoio della notte di Salvatore Napoli | Voto: 1/5 | Post su Instagram

L’oblio di Philippe Forest | Voto: 4/5 | Recensione

Anime di Alessandra D’Alessandro | Voto: 4/5 | Recensione

Nel mare c’è la sete di Erica Mou | Voto: 4.5/5 | Recensione

Posso dirlo a te soltando di Paolo Cuomo | Voto: 3/5 | Post su Instagram

Guerra e Pace di Lev Tolstoj: Ho letto 457 pagine e l’ho, per un po’ accantonato. Lo riprenderò ad aprile.

Notre Dame de Paris di Victor Hugo: Ho letto 281 pagine. Sto condividendo la lettura con Fabiola (@laparolaailibri) e Daisy (@lettriceperpassioneblog). Per metà aprile termineremo questo viaggio insieme.

La vita davanti a sé di Romain Gary: Ho letto solo 100 pagine e poi l’ho abbandonato. Non riuscivo proprio a leggerlo e l’ho regalato.

Modern Love di Daniel Jones: Ho letto 176 pagine. Sono racconti, storie vere, che sto leggendo a piccole dosi.

Testimone d’accusa di Agatha Christie: Terminato oggi. Ne parlerò giovedì 2 aprile su Instagram.

RICAPITOLANDO:

22 libri letti

4 libri in lettura

6049 pagine lette (comprese quelle dei libri in lettura e quelle del libro abbandonato)

Questi tre mesi, nonostante alcuni giorni in cui non ho sfogliato neanche una pagina, mi hanno dato delle belle soddisfazioni. Come andranno i prossimi tre mesi? Spero anche meglio di questi appena passati, ma ne riparleremo a giugno e lo scopriremo insieme!

Alla prossima,
Silvia

 

Piaciuto l'articolo? Condividilo!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: